Stuzzichini taggiaschi con crema di carciofi di Albenga
La nobile arte di fare olio

per 4/6 persone 8/12 fette di pane casereccio 1 etto /1 etto e ½ di feta 1 etto/ 1 etto e ½  di brie 8/12  pomodorini ciliegia 1 cespo di insalatina riccia 3 uova una manciatina di olive taggiasche de Le Terre del Barone crema di carciofi di Albenga de Le Terre del Barone Far rassodare le uova e immergerle in acqua fredda per almeno mezz’ora. Mondare e lavare l’insalatina e tagliarla a fettine sottili. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà e metterli a scolare, dopo averli privati dei semi, in uno scolapasta. Tagliare a fette sottilissime i formaggi e le uova. Tagliare il pane a quadrati non troppo piccoli, oliarli leggermente e farli scaldare sulla piastra per pochi minuti affinché diventino croccanti e siano tiepidi e poi comporre gli stuzzichini. Su alcuni mettere delle foglioline di insalata, sopra alcune fettine di brie e qualche oliva. Su altri porre fette di uova e ricoprirle con la crema decorando con le olive. Su altri mettere l’insalata, qualche fettina di feta, un cucchiaino di crema e qualche oliva.  I pomodorini andranno riempiti di crema e decorati con le olive e verranno disposti sul piatto da portata tra uno stuzzichino e l’altro per donare colore al piatto. Questi stuzzichini saranno graditi come pre-antipasto con un buon bicchiere di vino bianco ligure o di Prosecco di Valdobbiadene.  

LA NOBILE ARTE DI FARE OLIO

L’ulivo è una delle piante che caratterizza il paesaggio ligure così come molti altri paesaggi della fascia mediterranea. Pianta coltivata da millenni porta con sé tutta una simbologia che facciamo risalire alle origini dell’uomo.

Catalogo Online

Linea Beauty Olio Linea Food Idee Regalo