Tagliatelle con le acciughe
La nobile arte di fare olio

(dalla ricetta ligure della tradizione)

Per 6 persone
– 500 g di tagliatelle all’uovo fresche
– 6 acciughe fresche deliscate
– 80 g di Grana Padano grattugiato
– 1 spicchio d’aglio
– olio extra vergine di oliva da olive taggiasche e sale q.b.

Rosolare in un padella antiaderente lo spicchio d’aglio mondato in poco olio,senza farlo bruciare. Nel frattempo schiacciare in un piatto le acciughe riducendole quasi a crema, quindi passarle nella padella (eliminare l’aglio dopo averlo schiacciato delicatamente con un cucchiaio di legno per farne uscire il sapore) e farle cuocere a fuoco dolce fino a quando si saranno sciolte bene. Cuocere contemporaneamente la pasta in acqua bollente salata poco. In una zuppiera tenuta al caldo porre la metà del sugo alle acciughe, versarvi sopra le tagliatelle, mescolare, aggiungere il restante sugo, unire anche il formaggio, mescolare nuovamente fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e servire dando un’ultima spolverata di formaggio. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di acciughe sotto sale, io preferisco usare le acciughe fresche.

tagliatelle acciughe
LA NOBILE ARTE DI FARE OLIO

La pianta è assai forte, capace di affrontare le molte avversità del susseguirsi delle stagioni e regala all’uomo, attraverso frutti generosi, un alimento di primaria importanza per la sua salute: l’olio extra vergine di oliva.

Catalogo Online

Linea Food Linea Beauty Olio Idee Regalo