Bastoncini di pane al salame di Sant’Olcese
La nobile arte di fare olio

salame

1 kg di farina bianca

200 g di salame fresco non stagionato tagliato a fette

50 g di lievito di birra

20 g di sale fino

10 g di zucchero

Olio extra vergine di oliva da oliva taggiasche de Le Terre del Barone  q.b.

Sbriciolare il lievito di birra e farlo sciogliere in mezzo litro di acqua tiepida. Disporre la farina a fontana su una spianatoia, unire il sale, lo zucchero e l’acqua con il lievito. Aggiungere 1 dl di olio e impastare bene il tutto fino a formare una pasta omogenea. Spellare il salame, tritarlo finemente. Sulla spianatoia porre l’impasto e appiattirlo bene, cospargerlo con il salame tritato, impastare di nuovo fino a formare un blocco di pasta che verrà prima unto su ogni lato e poi messo a riposare per una mezz’ora in una ciotola grande unta di olio e ricoperta con la pellicola trasparente. Dividere la pasta in varie parti e formare dei bastoncini non troppo piccoli; porli su una/due piastre da forno ben oliate, coprirli con un panno inumidito e farli riposare per una quarantina di minuti. Prima di passare la/le piastra/e in forno preriscaldato a 200°, con i rebbi di una forchetta praticare dei piccoli tagli sulla superficie dei bastoncini; quindi cuocerli per circa mezz’ora fino a quando saranno diventati dorati. Servirli tiepidi o freddi a merenda.

LA NOBILE ARTE DI FARE OLIO

L’ulivo è una delle piante che caratterizza il paesaggio ligure così come molti altri paesaggi della fascia mediterranea. Pianta coltivata da millenni porta con sé tutta una simbologia che facciamo risalire alle origini dell’uomo.

Catalogo Online

Linea Food Linea Beauty Olio Idee Regalo