Spaghetti verdi e rossi
La nobile arte di fare olio

per 4/6 persone

350 g di spaghetti

1 patata, 1 cipolla bianca,1 zucchina

50 g di pisellini surgelati

350 g di polpa di pomodoro

50 g di olive taggiasche de Le Terre del Barone denocciolate

1 bicchiere di vino bianco secco ligure

olio extra vergine di oliva da olive taggiasche de Le Terre del Barone

sale q.b.

Mondare e lavare tutte le verdure e tagliarle a tocchetti. Tagliare a fettine la cipolla. In una casseruola capiente porre diverse cucchiaiate di olio e le verdure; aggiungere a cucchiaiate la polpa di pomodoro, quindi unire anche i pisellini e il vino; salare e cuocere per almeno venti minuti aggiungendo di tanto in tanto qualche cucchiaio di acqua calda perché il sugo non si attacchi. Intanto cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Porre metà del sugo pronto in una zuppiera tenuta al caldo, aggiungere la metà delle olive, mescolare, unire la metà della pasta, mescolare ancora e quindi completare con il resto di sugo, olive e pasta, mescolare ancora e servire.

LA NOBILE ARTE DI FARE OLIO

La pianta è assai forte, capace di affrontare le molte avversità del susseguirsi delle stagioni e regala all’uomo, attraverso frutti generosi, un alimento di primaria importanza per la sua salute: l’olio extra vergine di oliva.

Catalogo Online

Linea Food Linea Beauty Olio Idee Regalo