“Fagotti” al patè di olive taggiasche
La nobile arte di fare olio

per 4/6 persone

2/3 fette di fesa di tacchino ben battute dal macellaio

1 confezione di Patè di olive taggiasche de Le Terre del Barone

2 etti di prosciutto cotto in due/tre fette

1 dado da brodo vegetale

Olio extra vergine di oliva da olive taggiasche de Le Terre del Barone, olive taggiasche de Le Terre del Barone, farina e sale q.b.

spago da cucina

Fare un brodo di almeno un litro con il dado e tenerlo al caldo. Porre su una spianatoia le fette di fesa di tacchino, porvi sopra una fetta di prosciutto e una generosa quantità di patè di olive. Arrotolare i due/tre fagotti, fare in modo che siano ben chiusi da ogni lato e legarli con lo spago. In una casseruola di coccio mettere prima qualche cucchiaiata di olio, quindi i fagotti e farli rosolare da ogni lato per qualche minuto a fuoco alto, abbassare il fuoco e unire un bicchiere di brodo e cuocere per almeno mezz’ora girando i fagotti di tanto in tanto e aggiungendo brodo se necessario. Dopo mezz’ora unire anche una manciata di olive snocciolate e mescolare bene. Continuare la cottura sempre bagnando con il brodo per venti minuti ancora (i fagotti dovranno essere ben cotti e si sarà formato un sughetto). Togliere dal fuoco e con delicatezza eliminare lo spago. Tagliare i fagotti a fette abbastanza corpose. Formare su ogni piatto destinato al singolo commensale una raggiera con tre fette di fagotto, guarnire tutto intorno con le olive, irrorare con il sughetto e portare in tavola.

patè tagg
LA NOBILE ARTE DI FARE OLIO

Nel tempo abbiamo visto realizzarsi, concretizzarsi i nostri sogni. Abbiamo recuperato uliveti abbandonati e li abbiamo portati a nuova vita, abbiamo costruito un frantoio aziendale moderno e abbiamo aperto un agriturismo per accogliere al meglio ospiti di ogni nazionalità che desiderino “respirare” la vita di campagna.

Catalogo Online

Linea Food Linea Beauty Olio Idee Regalo